Impianti Sprinkler

L’impianto sprinkler è un sistema automatico dotato di una serie di sensori atti ad estinguere l’incendio tramite il sistema a pioggia. Come prima cosa, infatti, il sensore rileva l’incendio e si attiva per spegnerlo.

Tali sistemi di rivelazione e spegnimento sono formati da una serie di tubazioni, solitamente posizionate al soffitto; il calore sviluppato dall’incendio causa l’apertura degli erogatori che iniziano a spruzzare acqua sulla zona di interesse.

Questi sistemi antincendio, solitamente installati in hotel e alberghi, consentono di controllare e/o estinguere l’incendio con conseguente controllo dei potenziali danni. Nella maggior parte dei casi è abbastanza l’attivazione di quattro sprinkler per spegnere un incendio.

King Service realizza diverse tipologie di sprinkler a seconda di diversi fattori:

  • Grado di rischio
  • Velocità di propagazione
  • Sensibilità del contenuto esposto
  • Condizioni ambientali
  • Tempo di reazione desiderato

Non sai a chi rivolgerti per il montaggio di un impianto idrico antincendio a idranti? Vorresti conoscere il costo di un estintore automatico? Vorresti ricevere maggiori informazioni in merito al sistema di spegnimento incendi a diluvio?

Contattaci senza esitare. Operiamo in tutta la Lombardia.

Costo-impianto-sprinkler-per-hotel-lombardia
Sistemi-antincendio-a-pioggia-per-alberghi-lombardia
Impianto-idrico-antincendio-lombardia
Montaggio-estintore-automatico-lombardia

Tipologie di impianti

Il sistema automatico sprinkler è caratterizzato da:

  • Alimentazione idrica
  • Stazione di controllo
  • Rete di tubazioni: che porta acqua agli erogatori a loro volta dotati di dispositivo di tenuta termosensibile

Situati in posizioni specifiche, hanno lo scopo di rilevare la presenza di un incendio ed estinguerlo nello stadio iniziale o di circoscriverlo per evitare la propagazione.

Un impianto sprinkler viene progettato in base a diversi criteri: in funzione del tipo di utilizzo degli edifici/aree da proteggere, del carico di incendio e del livello di combustibilità dei materiali presenti, ossia della capacità di sviluppare velocemente un incendio intenso ed esteso.

I sistemi sprinkler sono essenzialmente tre:

Sistemi a umido: con tubazioni costantemente piene d’acqua in pressione e l’apertura di una o più testine causa l’immediata fuoriuscita d’acqua dall’impianto. Si adottano in locali dove non vi è rischio di congelamento.

Sistemi a secco: utilizzati nelle aree fredde, dove si teme il congelamento dell’acqua nelle tubazioni. In questo caso le tubazioni sono tenute in costante pressione d’aria, grazie ad un apposito dispositivo di alimentazione (compressore).

Sistemi a preazione: richiedono, per la loro attivazione, l’intervento di un sistema addizionale, indipendente dal sistema principale, che rileva l’effettiva esistenza dell’incendio prima di consentire all’impianto sprinkler stesso di intervenire.

Impianto-a-diluvio-lombardia
Montaggio-impianto-sprinkler
Sistemi-antincendio-per-alberghi

Impianti a diluvio

Tecnicamente affini agli impianti sprinkler, gli impianti a diluvio sono caratterizzati da una stazione di controllo, la cui attuazione è data dai sistemi di rivelazione (di calore, di fiamma, di fumo, di gas infiammabili) installati nella stessa area in cui viene prevista la protezione.

Una volta aperta, la valvola a diluvio alimenta l’intera rete, realizzata mediante diramazioni ed ugelli spruzzatori normalmente di tipo aperto, consentendo la scarica di acqua.

Quest’ultima, se additivata con agenti chimici, aumenta le sue proprietà di penetrazione e diffusione, riducendo la tensione superficiale.

Contattaci per richiedere maggiori informazioni in merito agli impianti sprinkler. Operiamo in tutta la Lombardia.

Ugelli-spruzzatori
Controllare-l-incendio
Scarica-di-acqua